Le dita si addormentano: 3 cause, sintomi e opzioni di trattamento

Contenuti

Introduzione – Le dita si addormentano

Il fenomeno delle dita che si addormentano è familiare a molte persone e può verificarsi sia temporaneamente che cronicamente. Può avere diverse cause, tra cui la sindrome del tunnel carpale, cattiva circolazione o compressione dei nervi. In questo articolo esamineremo in modo approfondito le cause, i sintomi e le opzioni di trattamento per l’addormentamento delle dita.

Cosa significa quando le tue dita si addormentano?

L’addormentamento delle dita, noto anche come parestesia, è una condizione in cui si verificano formicolio, intorpidimento o riduzione della sensibilità delle dita. Questa sensazione può essere temporanea o durare per un lungo periodo di tempo. Possono esserci diversi fattori che causano l’addormentamento delle dita, tra cui:

– Compressione o irritazione del nervo mediano del polso
– Disturbi circolatori che influenzano il flusso sanguigno alle dita
– Compressione dei nervi in ​​altre parti del braccio o della mano.

le dita si addormentano cosa fare curpal
Un professionista medico conduce un test completo sulla sindrome del tunnel carpale con una donna anziana, valutando la funzione del polso e la salute dei nervi

La sindrome del tunnel carpale è una causa comune

Una delle cause più comuni di addormentamento delle dita è la sindrome del tunnel carpale. Questa sindrome si verifica quando il nervo mediano del polso viene compresso o irritato. Il tunnel carpale è uno stretto passaggio nel polso attraverso il quale passa il nervo mediano. Quando questo tunnel si restringe, possono verificarsi sintomi come formicolio, intorpidimento o dolore alle dita.

Sintomi della sindrome del tunnel carpale

I sintomi della sindrome del tunnel carpale possono peggiorare nel tempo e includere:

– Formicolio o intorpidimento del pollice, dell’indice e del medio
– Dolore o sensazione di bruciore al polso o alle dita colpite
– Debolezza nella mano che rende difficile la presa

Diagnosi e trattamento

La diagnosi della sindrome del tunnel carpale viene solitamente effettuata attraverso un esame fisico e test specifici come il test Tinel e il test Phalen. In alcuni casi può essere necessaria una misurazione della velocità di conduzione nervosa per verificare il funzionamento del nervo mediano.

Opzioni di trattamento per le dita che si addormentano

Il trattamento per la sindrome del tunnel carpale può variare a seconda della gravità dei sintomi. Le opzioni di trattamento includono:

curpal per stabilizzare il polso e ridurre la pressione sul nervo mediano
– Farmaci come farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per alleviare il dolore
– Esercizi di fisioterapia per rafforzare i muscoli delle mani e migliorare la mobilità
– Nei casi più gravi, si può prendere in considerazione un intervento chirurgico per alleviare la pressione sul nervo mediano

Riepilogo

L’addormentarsi delle dita può essere un sintomo fastidioso che può avere diverse cause, inclusa la sindrome del tunnel carpale. È importante identificare la causa sottostante e intraprendere le azioni appropriate per alleviare i sintomi e prevenire danni a lungo termine.

Come metodo di trattamento alternativo , curpal può trattare il dolore della sindrome del tunnel carpale senza intervento chirurgico.

Fonti e riferimenti:

– Accademia americana dei chirurghi ortopedici. (2022). Sindrome del tunnel carpale. https://orthoinfo.aaos.org/en/diseases–conditions/carpal-tunnel-syndrome/
– Clinica Mayo. (2022). Sindrome del tunnel carpale. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/carpal-tunnel-syndrome/symptoms-causes/syc-20355603

Diviso:

Articoli interessanti

Novità sul KTS

Vi terremo aggiornati e vi forniremo informazioni sui metodi di trattamento della sindrome del tunnel carpale.

curpal®

Non sei sicuro?

Fai l'autotest qui