Sindrome del tunnel carpale Lavorare al computer: la posizione corretta della mano per prevenire e alleviare

sindrome del tunnel carpale lavoro cura trattamento sintomi curpal

Contenuti

Cosa fare se si hanno limitazioni lavorative a causa della sindrome del tunnel carpale? Nella maggior parte dei casi la causa rimane poco chiara. Dolore, formicolio e intorpidimento possono verificarsi alle dita e al pollice. La diagnosi si basa sull'esame obiettivo e, se appropriato, sugli studi della funzionalità nervosa o, occasionalmente, sulla risonanza magnetica (MRI) o sulle ecografie. Di solito i sintomi possono essere trattati con antidolorifici, stecche, iniezioni di corticosteroidi o interventi chirurgici. (Vedi anche Panoramica sulle malattie della mano).

sindrome del tunnel carpale lavoro cura trattamento sintomi curpal
Allenamento manuale al lavoro. Giovane donna concentrata e concentrata che utilizza attrezzature per il fitness sul posto di lavoro, impiegata che si esercita con anello di presa in silicone per rafforzare dita, mani, polsi e avambracci

Il tunnel carpale è uno stretto passaggio attraverso il quale passano nervi e tendini al polso, formato da tendini, legamenti e ossa adiacenti. Il nervo mediano si trova nella parte interna del polso e attraversa il tunnel carpale. È responsabile delle sensazioni nel pollice, nell'indice, nel medio e nel lato del pollice dell'anulare.

La sindrome del tunnel carpale colpisce principalmente le donne di età compresa tra i 30 e i 50 anni e può colpire una o entrambe le mani.

Lavoro sulla sindrome del tunnel carpale – Cause

La sindrome del tunnel carpale si verifica a causa della compressione (pizzicamento) del nervo mediano causata dal gonfiore del tessuto attorno o all'interno del tunnel carpale o da filamenti di tessuto connettivo che si formano sulla parte interna del polso. Le donne incinte, i diabetici, le persone con ipotiroidismo, alcune forme di amiloidosi, artrite reumatoide e le persone che eseguono movimenti forti con i polsi estesi per motivi di lavoro corrono un rischio maggiore di sindrome del tunnel carpale. Vibrazioni prolungate o lavori ripetuti con forti movimenti del polso, come ad es Alcuni comportamenti, come l’utilizzo di determinati utensili elettrici, sono stati collegati alla sindrome del tunnel carpale. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, le cause rimangono poco chiare.

La posizione corretta della tastiera

Una postura scorretta davanti alla tastiera del computer può causare o peggiorare la sindrome del tunnel carpale. Per evitare lesioni, il polso deve essere tenuto dritto in modo che la linea che va dalla mano all'avambraccio attraverso l'articolazione sia diritta. La tastiera dovrebbe essere sufficientemente bassa in modo che la tua mano sia più in basso del gomito. Un supporto può sostenere il polso.

la sindrome del tunnel carpale cura i sintomi del trattamento curpal
Sindrome del tunnel carpale Lavorare al computer: la posizione corretta della mano per prevenire e alleviare

Sintomi della sindrome del tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale provoca sensazioni insolite, intorpidimento, formicolio e dolore alle prime tre dita e al quarto dito sul lato del pollice. Può colpire l'intera mano e occasionalmente causare dolore e formicolio all'avambraccio.

Chi ne soffre talvolta viene svegliato di notte dal dolore, dall'intorpidimento e dal formicolio alle mani. Questi sintomi possono essere alleviati stringendo la mano.

Nel corso del tempo, i muscoli poco utilizzati sul lato del pollice possono indebolirsi e atrofizzarsi (atrofia).

Diagnosi della sindrome del tunnel carpale

  • Esame fisico
  • A volte studi sulla conduzione nervosa
  • Occasionalmente procedure di imaging

La diagnosi della sindrome del tunnel carpale viene solitamente effettuata esaminando la mano e il polso. Possono essere eseguiti test aggiuntivi come studi sulla conduzione nervosa o test di imaging avanzati come la risonanza magnetica o gli ultrasuoni, in particolare se si sta prendendo in considerazione un intervento chirurgico.

Trattamento della sindrome del tunnel carpale

  • rotaie
  • curpal
  • Trattamento della malattia di base
  • A volte iniezioni di corticosteroidi
  • Occasionalmente operazioni

Il sollievo può essere ottenuto evitando un eccessivo sforzo del polso o una pressione eccessiva sul nervo mediano e posizionando correttamente la tastiera del computer. Possono essere utili anche tutori per il polso che mantengono il polso in una posizione neutra (soprattutto di notte) e blandi farmaci antidolorifici.

Stecche del polso può alleviare il dolore causato dalla sindrome del tunnel carpale mantenendo il polso in una posizione neutra.

Il trattamento di condizioni di base come l’artrite reumatoide o l’ipotiroidismo può occasionalmente alleviare i sintomi.

In caso di forte dolore o intorpidimento, o quando la debolezza muscolare o l’atrofia sono gravi, la pressione sul nervo mediano può essere alleviata con un intervento chirurgico. Questo allenta i fili del tessuto connettivo che premono sul nervo mediano.

Se viene diagnosticata la sindrome del tunnel carpale, è importante agire rapidamente e adottare misure adeguate per trattare i sintomi. I sintomi possono variare da paziente a paziente e vanno dal dolore alle dita all’intorpidimento del polso e della mano. IL Test di compressione carpale può svolgere un ruolo importante nella diagnosi della sindrome perché può identificare possibili restringimenti o irritazioni esercitando una pressione sul nervo nel tunnel carpale.

Fonti

1. Giornale medico tedesco – https://www.aerzteblatt.de/archiv/188575/Karpaltunnelsyndrom-Manuelle-Therapie-ist-ueber-ein-Jahr-so-wirksam-wie-OP

2. Focus.online – https://unternehmen.focus.de/karpaltunnelsyndrom-symptome.html

Diviso:

Articoli interessanti

Novità sul KTS

Vi terremo aggiornati e vi forniremo informazioni sui metodi di trattamento della sindrome del tunnel carpale.

curpal®

Non sei sicuro?

Fai l'autotest qui